menu
GPS
Prenota
Chiama
Chi siamo 5
Chi siamo 6
Chi siamo 7
Chi siamo 8

Chi siamo

Il Rascard, così chiamato in Val d’Aosta, è la tipica abitazione d’alta montagna che, nel corso dei secoli, si è dimostrata la più ecologica e resistente: abbinando materiali naturali, come legno e pietra si combattono il freddo, la neve, e le bufere dell’alta quota.

Il Rascard è un edificio concepito in senso verticale dove, un tempo, alla base si trovavano gli armenti; i contadini e le loro famiglie avevano a disposizione il piano terra, dov’era situata la cucina, e il primo piano, dedicato alle camere da letto; la soffitta era destinata ad accogliere la paglia per gli animali durante l’inverno ma anche a coibentare l’edificio; infine, il tetto dell’abitazione era un robustissimo e caratteristico tetto a capanna con lastre di gneiss.

Il Rascard è un edificio autosufficiente, un vero e proprio microcosmo vivente, pressoché indistruttibile se curato amorevolmente da chi vi abita, anche per questo motivo l’Hotel Rascard dispone delle migliori tecnologie per l’efficientamento energetico ed ecologico.

La famiglia, seconda generazione di albergatori, gestisce l’Hotel Rascard e le sue 15 camere e il ristorante, noto in tutta la valle per i loro piatti tipici e non solo.

 “L’albergo è stato costruito nel 1987 e ha iniziato l’attività l’anno successivo, il 1988” esordisce Rudy Vallet. “Fu costruito da papà Gianni e mamma Teresa. In precedenza, avevamo già gestito alberghi come famiglia Vallet. Questo è il primo che abbiamo fatto costruire su un nostro terreno in località Singlin di Sopra a Valtournenche, una frazione appartata quanto tranquilla del borgo valdostano, nello stesso tempo siamo a cinque minuti dagli impianti di risalita, che collegano Valtournenche e Cervinia con Zermatt, sul versante svizzero del Cervino.”